Macellai si nasce…

Eccellenze Ebolitane del gusto un tesoro ancora tutto da scoprire.

Sembra banale di poco interesse parlare di macelleria, di eccellenze, in un periodo dove i fornitori-grossisti sono tutti gli stessi, dove tutta la materia prima proviene dalla stessa filiera, invece qui abbiamo a che fare con un valore aggiunto che cambia totalmente le carte in tavola. La passione.

Passione per un lavoro faticoso e pesante, la passione per il contatto umano, passione per la carne.

Era marzo 1989 e Nicola Curcio e Angelina aprirono la loro attività al pubblico in via Alcide de Gasperi a Eboli in provincia di Salerno. All’inizio è stata dura, pochi clienti, tanta diffidenza. Personalmente ricordo i due giovani macellai sempre davanti al negozio con le braccia incrociate, periodi duri, ma che sono passati in fretta. Col passare del tempo la loro attività è iniziata a brillare di luce propria, i clienti diventavano sempre più numerosi nonostante avessero altre due macellerie concorrenti a pochi metri di stanza.

Cosi iniziavano a valorizzare l’apparentemente semplice arte del macellaio. La carne era buona? Credo che all’epoca la differenza la facessero le persone, non si sapeva nulla di frollatura, marezzatura la carne era la stessa per tutti. Una crescita personale ed un buon modo di proporsi, sono state le chiavi del successo della macelleria Curcio.

Nel frattempo gli anni passavano e la macelleria Curcio si arricchiva di nuove risorse, risorse giovani e piene di entusiasmo. Come i figli di Nicola, Salvatore e l’instancabile, super Mina, oppure il Genero Manuel. Una ventata di freschezza e gioventù che ha trasformato la semplice macelleria in un negozio di gastronomia ad altissimo livello.

Oggi la macelleria dispone di un arsenale gastronomico da paura. Basti pensare al famoso “Pulled Pork” di Mina, sapore fantastico, morbido, burroso, cottura perfetta solo da riscaldare semplicemente a casa in un pentolino, con l’aggiunta di salsa BBQ il tutto affondato in un morbido panino.

Ma, vogliamo parlare poi delle famose soppressate di Nicola? Compatte e sode, mai dure o stucchevoli, leggermente affumicate e poco grasse, i sentori di pepe e fumo sono così equilibrati che donano al salume un carattere ed una personalità unica.

Tantissime altre preparazioni gastronomiche sono il cuore all’occhiello di questa attività, parmigiane di melenzane o zucchine, una gelatina di maiale goduriosa, e semplice fa affiorare ricordi del passato. Tantissime altre a base di carne come hamburger di ogni tipo, spiedini, arrosticini di agnello, focaccine di salsiccia e per finire anche verdure grigliate di ogni tipo sempre fresche di giornata.

La macelleria inoltre espone in bella vista come un Caveau le sue carni più pregiate messe a dimora in cella di frollatura che a causa della voracità dei clienti fanno fatica a raggiungere a maturazione. Che dire un salto da Nicola ed Angelina vale davvero la pena farlo, non solo per il sapore ed il gusto, ma anche per sentirsi coccolati da veri professionisti della carne e della gastronomia.

La macelleria Curcio é a Eboli 84025 SA in via Filippo Turati n 23/25

Tel:0828366346



2 thoughts on “Macellai si nasce…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *